Matteo Mannucci
Dottore in Discipline Psicosociali, Dottore in Informatica Umanistica, Facilitatore in Mindfulness (ric. IPHM), Conoscitore in psicosomatica
Vai alla Homepage

Autoriflessione

L’auto-riflessione secondo la teoria social-cognitiva di A.Bandura è da considerare la capacità più importante dell’essere umano. Per A.Bandura la capacità di riflettere su se stessi rientra nel concetto di personalità agentica (agency) unita alla capacità simbolica, l’apprendimento, le aspettative e l’autoregolazione.

G. V. Caprara, Personalità, Raffaello Cortina Editore, 2003, p. 20, 39, 57, 120-121, 207, 220, 294-295, 448-450.

Pensare l’ansia, senza pensare all’ansia

 In questa puntata vediamo insieme come imparare a pensare l’ansia senza demonizzarla, vedendola per quello che è davvero, cosa nasconde, quale significato ci...

Meditazione guidata: in quale livello ti trovi?

 In questa meditazione impareremo insieme a eseguire un controllo del nostro stadio meditativo per scoprire in quale livello del sentiero dello Shamata ci...

Meditazione guidata per stabilizzare la mente

 In questo esercizio di meditazione impareremo insieme a stabilizzare la mente aumentando il potere dell’attenzione e della concentrazione praticando le tecniche di Shamata...

Pillola di psicologia cognitiva
link-hoang-BWP5ejkF-Xk-unsplash(1)

La memoria

Cos’è la memoria? La memoria è una facoltà che consente di recuperare un’informazione per costruire attivamente un ricordo. Il ricordo è quindi il risultato...

Pillola di psicologia cognitiva
drew-beamer-3SIXZisims4-unsplash(1)

L’attenzione

Cos’è l’attenzione? L’attenzione è la capacità della mente di scegliere un oggetto (stimolo) sul quale convogliare la propria concentrazione. Esistono tre tipologie di attenzione:...